Programmi e itinerari

Programmi e itinerari - Come Prenotare - Le nostre Offerte Speciali

In questa pagina trovate i percorsi, il programma settimanale con i giorni stabiliti, le tratte vengono effettuate tutti i giorni.

Dopo aver letto, se pensate di voler prenotare più servizi,  potreste trovare interessanti le nostre proposte nella pagina PACCHETTI SPECIALI.

In alcuni campi troverete differenze di programma tra l’alta e la bassa stagione. Inoltre i giorni in cui si effettuano i nostri servizi di solito, in bassa stagione vengono aggiornati ogni settimana, mentre il programma resterà fisso per buona parte dell’alta stagione.  Per alta stagione intendiamo il periodo compreso tra il 16 Giugno ed il 15 Settembre.

Per informazioni e/o  prenotazioni:

andate alla pagina CONTATTI del nostro sito. Potete inviare una e-mail, telefonarci o semplicemente compilare i campi del modulo preimpostato che trovate nella stessa pagina (ricordiamo che i campi contrassegnati con l’asterisco sono obbligatori).

A breve riceverete una e-mail di conferma riassuntiva dei servizi da Voi richiesti, il relativo importo ed i dati per effettuare il pagamento. Vi chiediamo di  versare il  40% di acconto dell’importo totale.

Dopo avere controllato che  tutto sia esatto effettuate il bonifico. Ad accredito ricevuto, nell’ultima e-mail di conferma troverete allegato un voucher di prenotazione. Al vostro arrivo a Lipari, siete pregati di recarVi in uno dei nostri punti vendita con la prenotazione e di pagare il saldo (le nostre agenzie accettano anche la carta di credito).  Il personale che troverete in agenzia Vi consegnerà i biglietti con relativa fattura o ricevuta fiscale, Vi indicheranno tutti i dettagli per l'imbarco e saranno a Vostra completa disposizione per qualunque altro genere di informazione.

Ricordiamo inoltre che la società si riserva il diritto di effettuare qualunque tipo di cambiamento al programma nei casi di condizioni meteomarine  avverse, forza maggiore o proprie esigenze tecnico operative. In tal caso potrete scegliere di variare itinerario, giorno o di essere rimborsati per la specifica escursione.

Panarea e Stromboli

Partenza ore 14:00  Ritorno ore 22:00 Tutti i giorni

Costeggiando il Monte Rosa e le Cave di Pomice di Lipari, (faremo rotta per l’isola di Panarea. Dopo circa 40 minuti Vi troverete nella bellissima baia di CalaJunco, fiore all’occhiello dell arcipelago  Eoliano. Arrivati al porto Vi lasceremo liberi di girare per un'ora  tra le raffinate viuzze del paesino.

Tornati a bordo,  continuando verso Basiluzzo, l'isolotto più grande di Panarea,) ci dirigeremo alla volta di IDDU (appellativo confidenziale col quale gli Strombolani si rivolgono al loro amato Vulcano). Altri 40 minuti, e dopo aver costeggiato il villaggio di Ginostra arriveremo  al porticciolo di Stromboli. L’impatto è travolgente. Davanti a voi, in alto, da un lato la macchia mediterranea attecchisce rigogliosa in quello che è l’ambiente più ostile e complesso dell’arcipelago, mentre dall’altro il contrasto accecante della tipica architettura dell’isola tutta rigorosamente imbiancata a calce viva con il nero tipico della lava di Stromboli è incorniciato dal meraviglioso blu di questo mare.

Sarete nuovamente liberi di passeggiare per le viuzze, per i numerosi negozietti artigianali, fare un bagno e mangiare.

Al tramonto gireremo attorno all'isolotto di Strombolicchio per arrivare, giusto quando inizierà a fare buio sotto la Sciara del Fuoco. Questa è l’ultima sosta e per molti di Voi la più attesa di una fantastica giornata. Abbassiamo le luci in salone, mettete un maglioncino leggero per proteggerVi dalla brezza della notte in mare aperto e tutti fuori in religioso silenzio assisterete allo spettacolo delle eruzioni.

Una emozionante giornata è finita. Salutiamo IDDU e Vi riportiamo a Lipari. Mentre Voi tornate in hotel il nostro equipaggio sta già tirando a lucido la barca che domani BRILLERA’.

Per info e prenotazione contatti

Stromboli con scalata ai crateri

Al momento non disponibile

Passato il Monte Rosa e le Cave di Pomice di Lipari, dopo circa 30 minuti arriveremo a Panarea. Per un'ora sarete liberi di girare per le  viuzze di quella che è considerata da sempre l’isola più chic dell’arcipelago. 

Ripartiremo per il giro tra gli  isolotti di Panarea e dopo altri 30 minuti circa di navigazione arriveremo a Scari, il porticciolo di Stromboli

Una guida autorizzata (il nostro servizio comprende la tratta andata e ritorno in barca, la guida e un servizio a parte che pagate direttamente sul posto) Vi attende sull’isola per portarVi sulla vetta del Vulcano più attivo d’Europa. 

La scalata ai crateri richiede un minimo di equipaggiamento: scarponcini da trekking, giacca a vento o k-way, una torcia con pile ben cariche, una maglietta di ricambio, minimo un litro d’acqua per persona e cena a sacco (consigliamo sempre d’inserire nel Vostro zaino un piccolo alimento energizzante che potrebbe essere una barretta di cioccolata o una di quelle bibite arricchite di sali minerali). 

Proprio accanto al punto di raduno con la guida c’è un piccolo e fornitissimo negozietto che noleggia a prezzi ragionevoli torce, scarponi, bastoncini e tutto ciò che Vi sarà utile. Se non avete portato in valigia uno degli equipaggiamenti obbligatori sopraelencati, nessun problema, chiedete subito alla guida di mostrarVi dove li noleggiano. 

La sicurezza per noi viene prima di tutto perciò ogni nostra guida accompagna un gruppo massimo di 20 persone, oltre tale numero ci sarà una seconda guida. Ogni mezz’ora circa farete una piccola sosta utile a quelli più stanchi per riprendere fiato ed agli altri per fare qualche foto dei panorami mozzafiato che Vi attendono lungo il percorso. 

Per raggiungere la vetta occorrono  circa tre ore di cammino. Vi troverete a quota 918 metri. L’intero arcipelago Eoliano apparirà intorno a Voi in tutta la sua maestosa bellezza. 

Un’ora di sosta sopra ai crateri per assistere da vicino alle spettacolari eruzioni  dello Stromboli.

Due ore circa per tornare al porto dove il nostro equipaggio Vi attende per il rientro.

Per info o prenotazione contatti

Vulcano, Panarea e Stromboli

Partenza ore 10:00 - Ritorno ore 22:00 Tutti i giorni

Un’intera giornata all’insegna del mare Eoliano. L’idea ci è venuta pochi anni fa. Questo percorso è ideale per coloro che purtroppo fanno vacanze brevi. Oggi è diventata una delle tratte più richieste, così la proponiamo fissa nei nostri programmi settimanali.

*La Vostra mattina inizierà costeggiando la baia di ponente di Lipari, con la Grotta degli Angeli, Faraglioni e la Spiaggia di Vinci.

*Dal 15/06 al 15/09 la Vostra mattina inizierà per l'isola di Vulcano, dove costeggieremo la Grotta del Cavallo e la Piscina di Venere con bellezze che la circondano, proseguiremo verso il porto.

Giunti al paesino di Vulcano, nel raggio di poche decine di metri troverete il laghetto dei fanghi termali, la spiaggia delle Acque Calde Sulfuree, le Sabbie Nere e svariati localini dove poter fare il bagno e pranzare. Sarete liberi fino alle ore 13:45.

Si riparte alla volta di Panarea dove avrete la possibilità di vedere la bellissima baia di CalaJunco. 

Arrivati al porto di Panarea sarete liberi di visitare l’incantevole paesino. 

Continuando, verso Basiluzzo, l'isolotto più grande, ci dirigeremo a Stromboli. Costeggeremo il minuscolo borgo di Ginostra, raggiungibile solo via mare e Vi condurremo a Scari, il porto di Stromboli. A pochi passi sulla Vostra destra inizia la spiaggia nera di San Vincenzo e si prolunga fino a circondare quasi tutta l’isola. Sarete liberi di fare un altro bagno, addentrarVi nelle incantevoli viuzze dell’isola, visitare i numerosi negozietti artigianali e organizzarVi per mangiare qualcosa, l’isola offre di tutto.

Al tramonto si riparte per il giro dell'isolotto di Strombolicchio mentre il nostro equipaggio Vi offrirà un buon bicchiere di Malvasia locale.

Arrivati sotto la Sciara del Fuoco, assisteremo alle spettacolari eruzioni dello Stromboli.

Per info o prenotazioni contatti

Lipari e Salina

Partenza ore 10:00  Ritorno ore 17:00 Tutti i giorni

Sono per volume del territorio le prime due isole dell’arcipelago e grazie anche alla loro vicinanza, questa sarà il percorso con meno navigazione e più soste e visite. 

Inizieremo a costeggiare la baia di levante dell'isola di Lipari. Passati il promontorio di Monte Rosa, il borgo di Canneto e le Spiagge Bianche sosteremo già, dopo pochi minuti dalla partenza, alla Spiaggia della Pomice, acque di un turchese così acceso da fare invidia alle più belle spiagge Caraibiche. 

Continuando verso il borgo di Acquacalda, potretete ammirare dal mare bianca e maestosa davanti a Voi, la montagna delle vecchie Cave di Pomice attraversata da una lingua nera, la colata dell’Ossidiana

Lasceremo per il momento Lipari e proseguiremo verso  Salina dove visiterete  Santa Marina, la frazione più grande dell’isola. 

Continuando ad osservare queste coste meravigliose resterete stupefatti quando vedrete la Vostra barca entrare in una baia meravigliosa con un isolotto al centro. L’improvviso sbalzo di profondità, la forma a semicerchio, le pareti alte e particolarmente stratificate indicano che Vi trovate all’interno di un vecchio cratere per metà sommerso. Signore e Signori, siete nella baia di Pollara (il maestro Massimo Troisi la scelse per girare il suo ultimo capolavoro: “Il Postino”).  

L’ultima sosta prevista a Salina sarà a Lingua, una piccola frazione dell’isola dove potrete visitare il laghetto salato naturale, un tempo utilizzato per estrarre il sale dal mare (da qui il nome all’isola di Salina). Il borgo è fornitissimo di localini gastronomici  caratteristici in riva al mare. Chiedete al nostro equipaggio di consigliarVi un posto dove poter fare un bagno e pranzare. 

Nel primo pomeriggio, torneremo a Lipari per completare il giro. Il lato di ponente è caratterizzato da spettacolari pareti rocciose, innumerevoli scogli dalle più svariate forme, e la presenza di numerose grotte. 

L'insenatura  Valle Muria sarà la ciliegina sulla torta di una meravigliosa giornata di mare.

Per info e prenotazioni contatti

Filicudi e Alicudi

Partenza ore 09:30 - Ritorno ore 18:00 Mercoledì 08\07

Pochi minuti dalla partenza e potrete già ammirare “Pietra Lunga” e “Pietra Menalda”,  i meravigliosi Faraglioni di Lipari.

Dopo circa un’ora di navigazione (durante la quale se saremo fortunati potremo anche incontrare i delfini) arriveremo a Capo Graziano, nell'isola di Filicudi . Vi accorgerete già, che tra i nostri meravigliosi mari, quello di queste due remote isole è sicuramente il più incontaminato, continuando con la parte ovest arriveremo alla Grotta del Bue Marino, la più grande dell’arcipelago.

Per il momento salutiamo Filicudi e ci dirigiamo al porticciolo di Alicudi. Sarete liberi di visitare il paesino in lungo ed in largo come preferite. L’isola si presenterà a Voi come un enorme cono con le casettine caratteristiche attaccate tutte intorno alle pareti. La via principale è una mulattiera di sassi che si inerpica fino in cima all’isola e l’unico mezzo di trasporto è l’asino. Salire la mulattiera Vi darà la possibilità di ammirare un panorama mozzafiato e provare la sensazione di trovarsi soli su un puntino lontano dal mondo e dal tempo, immersi appieno nel Mediterraneo più puro. Intorno all’isola c’è il lungomare dove poter fare un bagno ed un localino dove poter mangiare qualcosa.

Al Vostro ritorno a bordo, puntando verso la costa nord-ovest di Filicudi continueremo il nostro giro. Potrete ammirare i faraglioni di Montenassari, il Giafante ma soprattutto La Canna (un particolarissimo nek vulcanico alto 71 metri).

La prossima tappa sarà il porto di Filicudi. Solita sosta libera per visitare il paese e per un bagno. In alto è possibile visitare il villaggio preistorico di Capo Graziano e le vecchie pietre delle macine (non sono molto distanti ma se non volete andarci a piedi, proprio al porto di solito ci sono un paio di taxi, chiedete quanto costa).

Rientro a Lipari con tramonto ai Faraglioni.

Per info o prenotazioni contatti

Vulcano

Partenza ore 10:00 - Ritorno ore 17:00 Tutti i giorni

*La nostra escursione inizierà costeggiando la costa sud di Lipari con i Faraglioni e la Grotta degli Angeli, lo scoglio della Mummia, Papa Giovanni e Spiaggia Vinci.

La prossima tappa è il porto di Vulcano 

L’isola è grande e le cose da visitare sono molte e tutte facilmente raggiungibili a piedi, così per dare a tutti la possibilità di visitare  e di fare in piena libertà ciò che più desiderate, il periodo di sosta previsto al paese di Vulcano sarà un poco più lungo delle solite soste previste nelle altre isole. Prendete dalla barca il Vostro zaino con l’occorrente per la giornata, l’equipaggio Vi saluta e Vi da appuntamento nel pomeriggio.

A pochi passi dal porto troverete la spiaggia delle Sabbie Nere, il laghetto dei fanghi termali e la spiaggia delle Acque Calde Sulfuree. Il paese offre un’ampia scelta di locali gastronomici e negozietti di ogni genere.

Inoltre potrete effettuare la scalata fino in cima al Gran Cratere di Vulcano. Si consigliano delle semplici scarpe chiuse. Il percorso è indicato dai cartelli segnaletici, il tempo di percorrenza è di circa 50 minuti per salire e poco meno per scendere. Non Vi servirà nessuna guida ed il panorama è fantastico.

Per info o prenotazione contatti